21 Ottobre 2017

Quanti dati avete bisogno quando viaggiano all'estero?

Quando sei in viaggio sei probabilmente più interessato con la quantità di dati prepagati SIM ha piuttosto che la voce o il testo. Il proprietario medio di smartphone utilizza oltre 3 GB di dati al mese. Così, quando l'acquisto di una SIM prepagata per il viaggio internazionale è fondamentale sapere quanti dati userete in modo da scegliere il piano giusto.

Perché userete più dati di quelli che normalmente

Quando nel vostro mercato domestico le vostre abitudini includono usando il vostro Wi-Fi nel paese, nell'ufficio o forse al vostro negozio favorito del caffè.

Quando sei in viaggio, si potrebbe avere Wi-Fi in hotel, ma non avrete Wi-Fi sulla strada per Google Maps e GPS. E probabilmente stai prendendo più foto e video del normale, nonché condividerli attraverso i social media.

Così si dovrebbe aspettare di utilizzare più della normale quantità di dati quando si viaggia. La maggior parte degli operatori forniscono sconti sui pacchetti di dati più grandi, in modo che di solito è più conveniente per comprare un po' più di quello che finiscono per necessità in contrapposizione a dover ricaricare e comprare un altro pacchetto di dati.

Quanti dati sto usando ora? E dove va?

Il modo migliore per determinare le vostre esigenze è quello di controllare le bollette del telefono cellulare, che dovrebbe indicare la quantità di dati che si utilizza ogni mese. Il proprietario medio di smartphone utilizza oltre 3 GB al mese.

Tenete a mente quasi ogni applicazione utilizza i dati, in modo oltre a e-mail e browser Web ti consigliamo di pensare alle applicazioni che usi ogni giorno.

Questo include nozioni di base come iMessage e WhatsApp, così come Facebook, Twitter, Instagram e una varietà di altre applicazioni di social media. Apps come Facebook utilizzare i servizi di posizione e spesso il contenuto di auto-carico in background, in modo da poter utilizzare i dati più di quanto si pensi!

Quindi, come posso monitorare il mio utilizzo dei dati?

È possibile installare un'applicazione per tenere traccia dell'utilizzo dei dati e identificare le applicazioni che utilizzano i dati. Esistono diverse opzioni disponibili, ad esempio My Data Manager, che dispone di un'interfaccia intuitiva e supporta più lingue.

L'app esegue il monitoraggio di tutti i processi sul telefono che utilizzano la connessione a Internet e può aiutare a identificare se il piano dati acquistato soddisferà le vostre esigenze in base al vostro consumo di dati.

L'app offre inoltre la possibilità di personalizzare le notifiche, visualizzare il consumo di dati cronologici e valutare quali applicazioni utilizzano maggiormente i dati.

Altre cose da tenere a mente:

  • Il roaming funziona solo per utenti telefonici postpagati, il che significa che paghi un conto alla fine di ogni mese. Se si dispone di un telefono prepaid non funzionerà al di fuori del proprio paese d'origine.

  • Se si sceglie di acquistare una SIM prepagata, per l'utilizzo negli Stati Uniti o quando si viaggia all'estero, assicurarsi che il telefono sia sbloccato!

Leggi tutti i nostri post sul Blog: https://www.travelmobile.biz/blog